Rapporto Aniasa 2019: crescono i privati, nuovi record per il noleggio auto

Articolo tratto da fleetmagazine.com

, Rapporto Aniasa 2019: crescono i privati, nuovi record per il noleggio auto

Il Rapporto Aniasa 2019, presentato a Roma alle società di noleggio associate, testimonia che, nonostante il calo dello scorso autunno, il noleggio ha vissuto un altro anno da record. La smart mobility si fa strada, crescono noleggio ai privati e car sharing. In termini di alimentazioni, il diesel conferma la sua leadership, anche se le motorizzazioni alternative aumentano le loro quote.

Noleggio ai privati, Mobility as a Service, crescita della sharing mobility e delle alimentazioni alternative: sono i principali trend che emergono dal Rapporto Aniasa 2019, presentato questa sera alle aziende associate nell’affascinante cornice dell’Ara Pacis di Roma (lo scorso 7 maggio il Rapporto era stato presentato alla stampa a Milano).

L’evento ha ospitato gli interventi di Massimiliano Archiapatti, presidente di Aniasa, Pier Luigi Del Viscovo, direttore del Centro Studi Fleet & Mobility, e di Gianluca Di Loreto, partner di Bain & Company, che ha presentato i risultati di una survey sul rapporto tra italiani e auto connessa, condotta in partnership con la stessa Aniasa.

Il 2018 è stato un anno a doppia velocità per il noleggio dell’auto: boom nel primo semestre (con aumenti fino al 20%), riduzione della velocità dall’autunno (scopri qui i motivi del rallentamento). E’ stato comunque un anno da primato e, per dirla con le parole di Massimiliano Archiapatti, presidente di Aniasa, “il settore del noleggio è entrato in velocità nell’era della Mobility as a Service”.

…continua su fleetmagazine.com